Drive da 2,5 pollici …o da 2,75?

Un dispositivo da 2,5 pollici (es. hard disk SATA per notebook) in realtà misura 2,75 pollici (69.85 mm). I 2,5” si riferiscono al diametro del piatto interno e non all’intera scocca del drive (housing).
Ma anche i drive SSD misurano in larghezza 2,75” e si continua ad indicarli come dispositivi da 2,5” anche se, del piatto metallico, non ne è rimasta traccia!

Piccolo ripasso sui termini:

Staffa o supporto (vd. immagine) per adattare un dispositivo da 2,5 pollici, ad esempio un SSD (Solid State Drive), nell’alloggiamento (bay) da 3,5 pollici, posto  all’interno di un case o chassis .

L’alloggiamento, vano (bay) da 3,5″ è uno spazio apposito per collocare tipicamente il floppy drive, oggi obsoleto.

Drive: unità di memoria di massa.

Fattore di forma (form factor):  termine per stabilire la dimensione, la forma di un componente hardware. Una traduzione del termine form factor  potrebbe essere “tipologia”.

Le schede madri ad esempio rispettano le tipologie (form factor) ATX, Mini-ATX, NLX, LPX, etc.

Inch: pollice = 2,54 cm. Unità di misura indicata anche con il doppio primo (”).

Lascia un commento