Windows 10 Upgrade: quando disinstallare Realtek PCIE Card Reader non basta.

rif. Aggiornamento cumulativo Windows 10 v.1709, errore 0xc1900208 (applicazione incompatibile)

Premessa: l’installazione dell’upgrade di Windows può interrompersi perché richiede la disinstallazione manuale di un app/driver incompatibile. Nella figura, l’app è la Realtek Card Reader, ma non è sufficiente disinstallarla. Suggerisco inizialmente di tentare la soluzione dei moderatori Microsoft (installazioni IN PLACE / modo PULITO di Windows, reperibile su Google). Di seguito invece altre soluzioni:

Soluzione 1: si provi https://appuals.com/fix-windows-creators-update-fail-error-0xc1900208/
ma anche il secondo link:
https://answers.microsoft.com/en-us/windows/forum/windows_7-update/realtek-pcie-card-reader-uninstall-for-windows-10/ca08fc82-8491-44f8-80dc-fa43734bd0c5

Soluzione 2: prendendo spunto dalla soluzione 1, la 2 non è forse la più corretta, vuole essere solo una traccia. Si dovrà intervenire responsabilmente sul registro di Windows. Il secondo link, infatti, è d’aiuto perché suggerisce l’utilizzo di Regedit, eliminando ogni occorrenza delle stringhe realtek, facendo attenzione a non cancellare quelle riferite a realtek AUDIO, ma alle sole PCIE (driver incriminato).

Di conseguenza l’aggiornamento cumulativo e’ andato a buon fine, ma ho dovuto reinstallare i driver PCIE Realtek (categoria chipset in quel di Dell) e l’Office (wtf)!

Lascia un commento