Come bloccare Assistente aggiornamento Windows 10

Gli aggiornamenti andrebbero fatti, ma ci sono casi particolari in cui sarebbe opportuno bloccarli  nel caso di spazio insufficiente nell’hard disk, per un utilizzo elementare del computer, oppure per non consumare gigabyte della connessione dati ecc…

L’assistente anche se viene disinstallato ricompare ai prossimi reboot del dispositivo.

1) Segui il video qui sotto (in inglese) per impostare il firewall:

 

2) Sulla casella di ricerca di Cortana (vicino allo Start) > Utilità di pianificazione (ing. Task scheduler) > Libreria utilità di pianificazione (ing.  Task scheduler Library) > Microsoft > Windows >  Update Orchestrator >

  • UpdateAssistant (con tasto destro disattiva)
  • UpdateAssistantCalendarRun (con tasto destro disattiva)
  • UpdateAssistantWakeupRun (con tasto destro disattiva)

Uscire da Update Orchestrator ed entrare nella cartella WindowsUpdate

  • Utilità di pianificazione -> Libreria utilità di pianificazione -> Windows -> WindowsUpdate

Disabilitare Automatic App Update (tasto destro)

Nota: per riutilizzare l’Assistant, disabilitare i blocchi del firewall alla descrizione 1 e riattivare tutti i punti disabilitati al punto 2.
Il seguente video permette di  risolvere il problema di installazione (1709) liberando spazio su disco: https://youtu.be/6mYrcqIYSI4

Lascia un commento